DRAG
Pinot
Il Collio
Il Collio

Nell’estremo nord est dell’Italia, in Friuli Venezia Giulia, esiste una zona vocata alla coltivazione dei vini bianchi.

Le colline del Collio si estendono nella zona più settentrionale della provincia di Gorizia, a un passo dal confine con la Slovenia. In quest’area il vino si coltiva da sempre, ma è dal 1850 che si sono diffusi i più famosi vitigni di origine francese, che qui hanno trovato il clima e il terreno ideali. Situato tra le Alpi Giulie e il mare Adriatico, il Collio è una delle zone più settentrionali a godere del clima mediterraneo. 

Le montagne proteggono dai venti più freddi, mentre la vicinanza della costa favorisce il clima mite e temperato. I terreni, di origine eocenica, sono costituiti da marne e arenarie stratificate, un substrato ideale per la coltura della vite.